Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo ed a fini statistici. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione acconsenti all'uso dei cookies.

Organismi di composizione della crisi da sovraindebitamento

UIA - OCC - RC Professionale

RC Professionale - Organismi di composizione della crisi da sovraindebitamento

Lo stato di “sovraindebitamento” è definito come “la situazione di perdurante squilibrio tra le obbligazioni assunte e il patrimonio prontamente liquidabile per farvi fronte, che determina la rilevante difficoltà ad adempiere le proprie obbligazioni, ovvero la definitiva incapacità di adempierle regolarmente”
(Art. 6 co. 2, lett. a), L. 3/2012).

Il decreto del Ministero della Giustizia n° 202 del 2014 stabilisce che tra i requisiti per l’ammissione al registro a cui gli organismi devono iscriversi esiste l’obbligatorietà di una polizza assicurativa con un massimale non inferiore ad un milione di euro per l’eventuale risarcimento dei danni derivanti a terzi dall’attività dell’organismo, cioè dallo svolgimento dei procedimenti di gestione delle crisi da sovraindebitamento. La polizza deve essere presentata in fase di iscrizione al registro.